La gravidanza

Ho capito subito di essere incinta. Continue reading

Sono arrabbiata

Sono arrabbiata perché sono stanca. Continue reading

Riscatto

La gravidanza del Malandrino era stata pesante. Il parto del Malandrino mi aveva lasciato l’amaro in bocca. I primi mesi di vita del Malandrino erano stati devastanti. Avevo bisogno di riscattarmi. Di poter sentire quello stato di grazia di cui parlano le donne incinte, di vivere il parto fino in fondo, di sentirmi una buona madre capace di accudire il proprio figlio. La patacca ha reso possibile tutto questo…

Data presunta del parto

Un anno fa di questi tempi mi stavo fermando x prepararmi alla nascita della Patacca. L’11 maggio doveva essere la data presunta del parto, ma la piccola non era ancora pronta, si è fatta attendere ancora qualche giorno, dando anche a noi la possibilità di accoglierla al meglio.  A distanza di un anno non posso fare a meno di ricordare quei momenti vissuti così intensamente. Il ricordo è ancora molto vivo, così, a poca distanza dal primo compleanno della patacca, nasce l’idea di scrivere una serie di post con l’intento di imprimere nella memoria quegli stessi momenti che hanno rappresentato per me l’inizio di una vita più consapevole e sicuramente più felice.

Il primo bacio

 

Oggi per la prima volta mi hai dato un bacio: la mia guancia piena di saliva, i miei occhi lucidi per le lacrime e il mio cuore gonfio di gioia.

QUALCHE ALTRA CHICCA

Chiedo al sig Ercole la strada per arrivare ad un centro commerciale: Continue reading

Un anno fa: il Malandrino

Un anno fa scrivevo:

Sta per nascere la Patacca. Manca solo una settimana ed io ti osservo: so che dopo la sua nascita non sarai più lo stesso. Noi non saremo più gli stessi perchè ogni cambiamento va a modificare un equilibrio. Continue reading


Se volete scrivermi

potete farlo a:

info@laterradeicacchi.it
  • Categorie

  •  

    • 2013 (5)
    • 2012 (33)
    • 2011 (92)
  • Commenti recenti

  • Tag

  • I vostri click: