Sembri come la sirena delle macchine

Siamo al parco. Il Malandrino si avvicina a me tutto sorridente nascondendo una cosa dietro la schiena e mi dice:

“Indovina che cosa ti ho regalato?”

“Una foglia?”

“No!”

“Un sasso?”

“No!”

“Allora cosa?”

“Tadaaaaa!”

“Un fiore!! Ma che bello! Grazie!!! E lo sai come si chiama questo fiore?”

“No!”

“Si chiama tarassaco.”

“Non lo buttare, eh!?”

“No! Ma scherzi! Lo metto nella borsa insieme a tutte le altre foglie e  ai sassi che mi hai regalato! Anzi guarda me lo metto qui dietro l’orecchio!”

“Ok! Aspetta che te ne vado a prendere un altro così lo metti sull’altro orecchio!”

“Come mi sta?”

“Sei bella! Sembri come la sirena delle macchine!”

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...
Tags: , , .
  • Trackbacks
  • Commenti
  • Nessun commento.
  • Nessun trackbacks.

Lascia un Commento

*



Se volete scrivermi

potete farlo a:

info@laterradeicacchi.it
  • Categorie

  •  

    • 2013 (5)
    • 2012 (33)
    • 2011 (92)
  • Commenti recenti

  • Tag

  • I vostri click: 588252