CONSAPEVOLEZZE

Una mattina come tante in casa nostra:

ore 7,15
La Patacca si lamenta nel sonno. Si sposta nel lettone, mi cerca e comincia  a sforzarsi: cacca.

ore 8,10
Il malandrino si alza. Ha una tosse degna di un fumatore accanito e non respira dal naso. Prima di fare colazione decidiamo di procedere con i famosi lavaggi nasali o più semplicemente “i Cacchi”. La Patacca ci osserva attentamente durante le nostre operazioni di pulizia del naso e decide che è arrivato il momento di fare nuovamente la cacca

ore 8,45
Finalmente ci sediamo a tavola e facciamo colazione. Siamo molto in ritardo per andare a scuola materna, però incalzando il Malandrino riusciamo a fargli mangiare un paio di biscotti, mettere le scarpe, preparare lo zaino rigorosamente pieno di pesci. Padre e figlio sono già sulla porta, quando il Malandrino esclama: “Papà devo fare la cacca!”.
Mio marito, pieno di borse-computer-zainetti, mi guarda con la faccia di chi ormai ha perso le speranze a fare qualcosa con calma, alza le braccia al cielo e mi dice: “E vabbè!! Ma allora questa è proprio la terra dei Cacchi!”.

Epilogo
Mixer e il Malandrino sono usciti di casa alle 8:57. La scuola chiude alle 9:00. Meno male che abitiamo vicini, perchè anche questa volta ce l’hanno fatta!

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...
Tags: , .
  • Trackbacks
  • Commenti
  • Nessun commento.
  • Nessun trackbacks.

Lascia un Commento

*



Se volete scrivermi

potete farlo a:

info@laterradeicacchi.it
  • Categorie

  •  

    • 2013 (5)
    • 2012 (33)
    • 2011 (92)
  • Commenti recenti

  • Tag

  • I vostri click: 634563